Passa ai contenuti principali

Mulac Cosmetics: Rossetti Queen, Groovy, Cheri - Recensione/Swatches/Comparazioni


Salve a tutte Bellezze oggi finalmente parliamo dei tre rossetti Mulac Cosmetics che ho acquistato qualche tempo fà, ho avuto modo di testarli diverse volte e volevo esprimervi le mie opinioni a riguardo. Come ben sapete se avete letto il mio post dove vi parlavo della mia esperienza d'acquisto (vi lascio il link QUI) saprete che ho acquistato utilizzando la promo fatta in occasione del terzo compleanno dell'azienda. Ho acquistato 3 dei best seller del marchio, cioè Queen, Cheri e Groovy. Ho voluto prendere 3 rossetti diversi tra loro anche per testarne la resa e la durata e potervi dare un'opinione più completa. I rossetti vi arrivano imballati all'interno della scatola brandizzata avvolti nella velina e nelle loro scatoline. Il pack dei rossetti è nero con il tappo damascato che riporta la dicitura Mulac e questa dicitura è riportata anche sullo stick stesso.


Iniziamo con il parlare di Queen della Collezione Groovy Lipsticks, la regina dei rossetti, un nude malva abbastanza freddo, molte volte messo nel carrello e altrettante rimosso perchè avevo paura che non mi stesse molto bene. Quando invece l'ho indossato non ho avuto più dubbi, si tratta di uno dei miei nude preferiti, elegante e di classe, si adatta perfettamente a tutti i trucchi dando quel tocco di eleganza che altri nude non danno. Si tratta di un rossetto iconico che nulla ha da invidiare a rossetti più famosi come Mehr di Mac.
All'applicazione il prodotto è abbastanza scorrevole e una volta indossato è molto confortevole. La durata è molto buona specialmente se non si mangia, non regge un pranzo ma quasi nessun rossetto nude lo fà, in compenso va via in modo discreto ed omogeneo. L'ho comparato ad Avatar di Paola P. con cui la somiglianza è impressionante, Queen però risulta più pigmentato fin dalla prima passata. Confrontato con Mehr di Mac, quest'ultimo è decisamente più caldo di Queen.



Cheri, è un color ciliegia intenso che mi ha lasciata decisamente stupita. Durata estrema, è stato l'unico rossetto della mia vita ad aver retto un'intera cena senza spostarsi di un minimo. Nessun rossetto su di me resiste ad una cena intatto ( probabilmente perchè pulisco la bocca di continuo...vizio che ammazza i rossetti alle cene) Cheri invece l'ho riportato a casa come quando ero uscita ben 4 ore prima. 



Assolutamente consigliato per occasioni speciali perchè è uno di quei prodotti di cui ci si può assolutamente fidare. Considerata l'altissima pigmentazione del prodotto vi consiglio di aiutarvi con una matita o con un pennellino. L'ho confrontato con Scrooge di Colourpop e sono pressochè lo stesso colore, scrooge essendo un Liquid Lipstick è ovviamente più intenso. Con gli altri due non ci sono somiglianze sostanziali.



Ultimo rossetto del trio è Groovy della Collezione Groovy Lipsticks, colore melanzana freddo, tanto desiderato e bramato ma che mi ha sempre frenata dall'acquisto proprio per via della sua particolarità. Sicuramente non è un rossetto per tutti, va abbinato ad un trucco ed ad un outfit adeguato. La stesura è leggermente più difficoltosa perchè lo stick è più secco degli altri due ma il prodotto risulta da subito molto pigmentato ed una volta steso è super omogeneo. 



Ho provato questo prodotto e portandolo con me ad una cena, ha retto abbastanza durante tutta la durata del pasto sbiadendo al centro ( come ogni normalissimo rossetto), personalmente non ho gradito l'effetto sbiadito sulle labbra proprio perchè trattandosi di un colore scuro lo stacco era ben visibile. Pertanto questo sarà il mio rossetto da sera/uscite dove non ci sarà una cena. Rimane intatto per molte ore se non viene a contatto con cibi oleosi e non si sposta minimamente se parlate o bevete.


Nella mia Makeup Collection non avevo colori che si avvicinassero a Groovy ma per mostrarvi il colore ho voluto comunque confrontarlo con Fenice di Paola P e Chaps di Colourpop che come potrete notare non ci assomigliano neanche un po'.
Sono rimasta molto soddisfatta dai Rossetti Mulac Cosmetics sia per il comfort che per la durata, specialmente nel caso di Cheri, penso di acquistare nuovamente magari provando qualcuna delle tanto chiaccherate Velvet Ink. Vi consiglio di valutare l'acquisto di qualche rossetto Mulac perchè non hanno niente da invidiare a marchi come Mac o Mufe in quanto a performance e payoff.
Spero che questo articolo possa tornarvi utile per i vostri prossimi acquisti, fatemi sapere quali rossetti di questo marchio avete già provato per miei eventuali acquisti futuri, accetterò sicuramente i vostri consigli. 
Cocò

Commenti

  1. Molto belli i rossetti Mulac...però non mi piace come brand e credo non comprerò mai niente da loro :)

    RispondiElimina
  2. ma che belli questi rossetti, ho intravisto alcune tonalità davvero particolari ed originali, corro a cercarle

    RispondiElimina
  3. bellissimo post, super dettagliato, le foto sono spettacolari! Per quanto riguarda le colorazioni che hai scelto mi sono piaciute moltissimo! ho recensito anche io dei rossetti Mulac settimana scorsa, se ti va passa da me :)

    RispondiElimina
  4. non li ho ancora provati ma ne sento parlare bene, i colori sono molto belli!

    RispondiElimina
  5. Ciao mi sembrano ottimi, pastosi e coprenti. Il rosso è molto bello il viola mi intriga non poco

    RispondiElimina
  6. mi vergogno a scriverlo ma non ne ho mai provati di questa marca... e sembrano ottimi!

    RispondiElimina
  7. Bellissime tonalità e ottime le comparizioni! Ci farò un pensierino.. è da un po' che mi tentano i loro rossetti!

    RispondiElimina
  8. il viola è sicuramente il mio preferito devo provarlo anche io sembrano a dir poco magnifici

    RispondiElimina
  9. Che bell'articolo, per le foto e le comparazioni! Sceglierei Queen, lo trovo meraviglioso e più indicato per il mio stile. A presto

    RispondiElimina
  10. Sono davvero molto belle le tonalità di questi rossetti Mulac, non saprei proprio quale scegliere

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

[Review] Sugar Scrub Drenante - Geomar

Ciao ragazze oggi parliamo di un prodotto corpo e sto parlando dello Sugar Scrub Drenante di Geomar che mi è stato inviato da testare La confezione contiene 600 grammi di prodotto contenuto all'interno di una confezione in plastica di colore marrone con un tappo color oro. Sollevando il tappo troviamo una comoda palettina per mescolare volta per volta la parte oleosa con la parte granulosa, il prodotto era protetto da una pellicola trasparente per garantirne la conservazione prima dell'utilizzo. Lo scrub ha un odore molto dolce e goloso ma al contempo ha note floreali, si tratta di uno scrub con una miscela di sale, zucchero e oli naturali, sale e zucchero conferiscono al prodotto un ottimo potere di peeling. Non è uno scrub molto strong, quindi lo consiglio a coloro che hanno la pelle sensibile in quanto non irrita. Io lo applico dopo la doccia andando a massaggiare le zone più secche per qualche minuto e poi risciacquo abbondantemente con acqua tiepida. Lo utilizzo generalmente…

[Review] Shampoo Natù per Lavaggi Frequenti - Officina Naturae

Buongiorno Bellezze oggi parliamo di un prodotto per capelli che avevo ricevuto qualche mese fà da Officina Naturae, si tratta dello Shampoo per Lavaggi frequenti della linea Natù. Della linea Natù utilizziamo in casa da anni il detergente intimo, e credo che sia la quarta confezione che compro, della stessa linea però non avevo mai provato altro se non il detergente. L'azienda mi ha dato la possibilità di provare questo prodotto e ne sono stata subito entusiasta. Lo Shampoo ha un odore abbastanza gradevole ed una consistenza liquida ma non troppo.  La confezione che mi era stata omaggiata era quella da 200 ml e devo dire che mi è durata abbastanza.  Durante il lavaggio fa una bella schiuma che aiuta a pulire a fondo cute e capelli. Personalmente avendo una cute grassa e lunghezze abbastanza secche sono abituata ad utilizzare due prodotti diversificati al momento dello shampoo. Questo prodotto utilizzato sulla cute mi è piaciuto moltissimo perchè teneva a bada il grasso e la cute…

[Review] Creamy Love - Rosa Indiano by ClioMakeUp

Salve ragazze oggi parliamo di un prodotto che ho acquistato qualche settimana fà e ho avuto modo di provare, sto parlando dei rossetti Creamy Love creati dal genio di ClioMakeUp, la prima youtuber che ho seguito e che mi ha fatto innamorare del mondo makeup infatti non appena sono usciti ne ho subito acquistato uno e ci ha messo un po' per arrivare però insomma ne è valsa la pena e più avanti capirete il perchè. Nel pack prevalgono i colori pesca e bianco, con un lato dedicato ad una piccola presentazione realizzata da Clio in persona.
Il pack è molto solido e bello pesante, come forma ricorda i rossetti Mac solo più cicciotto, il corpo dello stick è di colore bianco con il gelatino stampato mentre il tappo è in colore Rose Gold. Si tratta di Rossetti Semi Matte Cremosi che hanno come simbolo il gelatino. Io ho acquistato il rossetto nel colore Rosa Indiano che è consigliato da Clio da sempre per le castane e more come me.
L'applicazione è immediata e super coprente oltre ch…